Avola la città esagonale punto d’incontro di Arte, Cultura, Mandorla e Nero d’Avola

Avola si estende lungo la via Elorina ovvero la “Grande via della incommensurabile Magna Grecia”.Dalla piazza Umberto I del centro storico, famoso per la sua pianta esagonale si snodano strade dallo stile Liberty con accenni al Barocco Siciliano, dalle quali si può iniziare a tracciare il percorso verso le famose Riserve naturali di Cavagrande del Cassibile e di Vendicari.Avola_Pianta-esagonale Il sito urbano della città di Avola si inserisce in un comprensorio paesaggistico di straordinaria bellezza, tra il mare Ionio e i Monti Iblei, avvolti a Sud Est da un litorale di sabbia finissima e dorata, dal gradevolissimo clima e profumi caratteristici dei monti Iblei che la incoronano nel versante nord est.Monti Iblei_siciliaLo straordinario e particolare microclima, determinato dalla strategica posizione geografica favorisce le coltivazioni di mandorli, ulivi e dei vitigni del rinomato Nero d’Avola per non parlare degli agrumi che forniscono prodotti di eccellenza famosi in tutto il mondo per le loro caratteristiche e inconfondibili sapori.

Il vino e i dolci della tradizione Avolese

Il territorio di Avola è caratterizzato dalla coltura del mandorlo, agrumi e del vitigno del nero d’Avola. La fioritura del mandorlo i primi di Febbraio è uno spettacolo indescrivibile che appaga gli occhi e il cuore.Mandorlo_in_fiore_avola_ La varietà più coltivata è la “Mandorla Pizzuta” dalle inconfondibili qualità organolettiche. I prodotti dolciari realizzati con le mandorle sono molteplici ma per i più curiosi è inevitabile citarne alcuni come i biscotti di mandorla, le granite di mandorla, i torroncini, le cassate siciliane e i pregiatissimi confetti.mandorla_pizzuta_avolaGli antichi Bizantini di ‘Abolla’ avevano stampigliato un grappolo d’uva per esaltare i propri vini quale il grande vino rosso Nero D’Avola, prodotto di eccellenza apprezzato non solo in Italia ma anche dal mercato internazionale.nero-d-avola_vino_rossoNero-d-avola-produzione-caratteristiche 
Condividi
Share
Share